Dozza – galleria d’arte sotto le stelle

DOZZA è un Borgo Medievale uno dei “Borghi più Belli d’Italia” conosciuto anche come il Borgo dal muro dipinto. Cui si possono ammirare oltre un centinaio di opere realizzate da nomi prestigiosi dell’arte contemporanea . Da oltre 60 anni Dozza ospita una manifestazione artistica Biennale del Muro Dipinto sul iniziativa di Tomaso Seragnoli . DalContinua a leggere “Dozza – galleria d’arte sotto le stelle”

SAN VALENTINO -Storie d’amore a Bologna❤️

ANNA E MARCO Canzone di Lucio Dalla che racconta l’amore di Anna e Marco .Due giovani che vivono poco lontano da Bologna . Tutti e due annoiati dalla monotonia della vita e vorrebbero scappare per trovare da qualche altra parte un buon motivo per essere felici…. Una sera si incontrano in una discoteca e ballanoContinua a leggere “SAN VALENTINO -Storie d’amore a Bologna❤️”

Compianto sul Cristo morto

Il Compianto sul Cristo morto di Nicolò dell’Arca è un gruppo scultoreo di sette figure in terracotta a grandezza naturale conservato all’interno della chiesa di Santa Maria della Vita a Bologna accanto alla cappella maggiore. Opera carica di  intensità drammatica era proprio famosa per il suo urlo disperato….Gabriele D’Annunzio vide le Marie piangenti, durante una visitaContinua a leggere “Compianto sul Cristo morto”

3 figure che non possono mancare nel Presepe bolognese

Queste 3 figure non possono mancare nel classico presepe bolognese: Dormiglione ,La Meraviglia e La curiosa – Dormiglione spesso è un pastore addormentato o forse ubriacco , che non si accorge di quanto gli sta accadendo intorno; , la figurina spesso è collocata ai margini della scena La Meraviglia di solito è una figura femminileContinua a leggere “3 figure che non possono mancare nel Presepe bolognese”

Piu antico presepe del mondo si trova a Bologna

Sapevate che più antico presepe al mondo composto dalle statue ( 1280 )si trova a LGN ,,Adorazione dei Magi ,, Si trova in basilica di Santo Stefano ritenuto uno dei più grandi d’Italia , con statue a grandezza naturale ,scolpite in legno di pioppo e olmo. La Basilica per questo motivo spesso va chiamata ancheContinua a leggere “Piu antico presepe del mondo si trova a Bologna”

Magia di Piazzetta Betlemme a San Giovanni in Persiceto

San Giovanni in Persiceto (San Żvân in dialetto bolognese)è un paese di 28.000 abitanti distante circà 25 km da Bologna è una cittadina ricca di storia e cultura .Proprio qui comincia la storia di un murales più bello di Emilia Romagna. Piazzetta Betlemme  Situata nel centro storico di San Giovanni in Persiceto era uno deiContinua a leggere “Magia di Piazzetta Betlemme a San Giovanni in Persiceto”

Primati bolognesi

MONDO 1.La più antica università del mondo occidentale (1088) a)Alma Mater Studiorum. (Madre prolifica degli studi)-  lo Studium nacque intorno al 1088  come libera e laica organizzazione fra studenti. Il processo di nascita dell’università come istituzione è legata al ruolo costitutivo delle nationes ossia organizzazioni di studenti che sceglievano e finanziavano in prima persona i docenti attraversoContinua a leggere “Primati bolognesi”

Una storia vera di cane Tago che muore …. di troppa felicità🐶

C’era una volta Tago il cane molto fedele …. Cane trovatello di razza weimaraner ( bracco tedesco) del marchese Tommaso de’ Buoi viveva in via Oberdan 24 a Bologna .Cane si affezionò subito al suo nuovo padrone . Nel 1777 durante una delle sue scampagnate in carrozza nelle terre della nostra provincia, abbia trovato unContinua a leggere “Una storia vera di cane Tago che muore …. di troppa felicità🐶”

Bologna da record-Due torri, due primati italiani

Torre Garisenda è la torre più pendente d’Italia  Con un angolo di 4° (3,22 m lo spiombo), che supera quella di Pisa ( 3,97°).- tra il 1351 e il 1360 fu mozzata proprio a causa della pendenza sempre più “importante. Costruita intorno al 1109, la Garisenda pare proprio che penda fin dalla sua fondazione. AncheContinua a leggere “Bologna da record-Due torri, due primati italiani”

4 ottobre Festa di San Petronio -storia e curiosità.

Petronio è attestato in forma documentata come ottavo vescovo di Bologna nell’Elenco Renano, un’antica lista dei vescovi bolognesi. In base a considerazioni storiche, il suo episcopato va collocato tra il 431 e il 449. Un periodo storico difficile, venne da subito definito «difensore e padre» di Bologna. La reale esistenza del personaggio è suffragata daContinua a leggere “4 ottobre Festa di San Petronio -storia e curiosità.”