CERTOSA – Monumento Ossario dei Caduti Partigiani, 1959

Il complesso fu voluto da Giuseppe Dozza (1901-1974), partigiano e Sindaco della liberazione di Bologna, che diede l’incarico a Piero Bottoni (1903-1973), L’originalità architettonica e simbolica viene enfatizzata dalle sculture in lamina di rame realizzate da Genni Wiegmann Mucci (1895-1969) e moglie di Bottoni (scultrice polacca ) Stella Korczynska (m. 1956).Il significato di Bottoni è interconnesso tra la morte e il ricordo dei partigiani morti per la patria. La frase liberi salgono nel cielo della gloria è stata scolpita 4 volte, affinché potesse essere vista da tutte le angolazioni.

Indirizzo

via della Certosa, 16-Bologna .Orari visite: tutti i giorni dalle 9 alle 18.Per maggiori informazioni: Bologna Servizi Cimiteriali

© RIPRODUZIONE RISERVATA
RIPRODUZIONE CONSENTITA CON LINK ORIGINALE e CITAZIONE FONTE – https://arte-4-you.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: